Non ti va di leggere? Prova ad ascoltare l'articolo in modalità audio 🎧

Hai trovato il Master che fa per te, vorresti che fosse la tua azienda a finanziarlo, ma non sai come convincere tutti gli stakeholder coinvolti? Ti aiutiamo noi! Incentivi fiscali, aumento della produttività, crescita della talent retention, incremento del know-how interno,  e in ultima analisi migliori performance aziendali: abbiamo raccolto tutte le informazioni di cui hai bisogno per convincere la tua azienda a investire nella tua formazione, per intero o in parte!

I vantaggi per le aziende

Prima di iniziare... Sai davvero perché la tua azienda dovrebbe investire nella tua formazione? Quali sono, effettivamente, i vantaggi per loro? Alcuni più immediati, altri più concreti, i benefici che le organizzazioni ricavano dall'upskilling delle proprie risorse sono molti, li abbiamo elencati qui!

1. Cresce il dipendente, cresce l’azienda

Aggiornare le skill dei propri dipendenti è un metodo infallibile per far crescere il know-how aziendale, migliorare le performance dell'organizzazione in generale e raggiungere nuovi obiettivi di business.

2. New Ways of Working

Non è solo questione di hard skill: portare in azienda un nuovo mindset agile e orientato al digitale è fondamentale per ottimizzare i processi e l’ambiente lavorativo.

3. Talent Engagement & Retention

Il 76% dei dipendenti dichiara che la propria motivazione al lavoro aumenta se il datore di lavoro supporta la sua crescita formativa e professionale. I dipendenti risultano così più ingaggiati, e il turnover diminuisce.

4. Formare costa meno di sostituire 

Perché è importante ridurre il turnover? Perché banalmente, detto in aziendalese, è costoso: sostituire un dipendente costa all’incirca il doppio del salario annuale della vecchia risorsa. Formare un dipendente esistente è quindi di gran lunga più conveniente.

5. Sgravi Fiscali 

Grazie al Credito D’Imposta, è possibile detrarre fino al 50% degli importi spesi in formazione per i propri dipendenti: questo vuol dire
  • il costo di personale messo in formazione (in pratica, le ore che dedichi al Master)
  • la fee del Master
  • altre spese accessorie (come viaggi, ma non alberghi)

6. Fondi Interprofessionali

La tua azienda è iscritta a un Fondo Interprofessionale? Se sì, chiedi al tuo datore di lavoro di usarli per pagare la tua formazione!

7. Talent Attraction...

È provato che le aziende che promuovono iniziative di formazione nei confronti dei propri dipendenti sono più attrattive sul mercato, e attirano così i migliori talenti.

8... e Employer Branding

Il 76% dei dipendenti dichiara che un'azienda è molto più interessante se offre training extra allo staff: l'ingaggio e la crescita dei propri impiegati è motivo di vanto e decisamente una forte leva per le strategie di employer branding, che, in ultima analisi, rende l'azienda più attrattiva sul mercato del lavoro (vedi sopra).

9. Networking: la tua rete è anche quella della tua azienda

Nell'era dell'online e delle restrizioni (per quanto stiano diminuendo sempre di più), ogni occasione di networking è unica. Far crescere la propria rete si traduce in nuove opportunità di business anche per la tua azienda. Non solo: partecipare a un Master di Talent Garden, dove l'aula è stata selezionata per creare la migliore experience possibile, è garanzia di connessioni di valore e ti permetterà di entrare a far parte dell'ecosistema dell'innovazione e la community di innovatori più grande d'Europa.

Come avanzare la tua richiesta

C'è una linea sottile tra fornire troppe informazioni e non fornirne abbastanza: è improbabile che il tuo datore di lavoro legga una brochure di 30 pagine, ma per prendere una decisione in merito alla tua formazione deve comunque poter disporre di tutti gli elementi necessari. Quindi, qual è il metodo migliore per procedere? Ecco gli step che ti consigliamo di seguire! Ovviamente ogni situazione è diversa, sta a te decidere quali sono più adatti al tuo caso! 1. Prepara un deck di approfondimento: In poche slide, spiega perché hai scelto proprio quel corso, perché quell'ente formativo e quali sono i vantaggi concreti per la tua azienda. Per aiutarti, abbiamo creato un template che puoi usare per ottenere un finanziamento aziendale per i nostri Master: dentro trovi tutte le informazioni su perché scegliere un ente formativo come Talent Garden, cosa ti dà il Master, e tutti i motivi per cui la formazione dei dipendenti è di fatto un tema anche per le aziende. Scarica i deck qui.

2. Scrivi l'email in cui presenti la tua proposta e chiedi un colloquio per parlarne Scrivi un'email per aprire il discorso e chiedere un colloquio di persona in cui discutere della tua proposta. Anticipa solo le informazioni più importanti, necessarie per dare contesto: un'email lunghissima è un'email inutile! Allega il deck di approfondimento così che durante il colloquio avrete già un contesto di riferimento comune. Abbiamo preparato un template che puoi usare o da cui puoi prendere spunto: clicca qui per scaricarlo! 3. Prepara il tuo pitch Sai cos'è un (elevator) pitch? È la presentazione breve e incisiva con cui si presenta la propria idea, startup o impresa. Nel tuo caso, dovrai spiegare nel modo più sintetico, conciso, ma efficace, perché, come e quando vorresti frequentare il Master e perché dovrebbero finanziartelo. Abbiamo raccolto alcuni consigli per prepararti al meglio a questo momento: continua a leggere!

Come preparare il tuo pitch per i manager

Banalizzando potremmo riassumere così: basta arrivare preparati. Ci sono alcuni aspetti che non puoi sottovalutare e che devi indagare e preparare prima di parlare con il/la tuo/a capo/a.

1. Studia la policy della tua azienda

La tua azienda ha già dei programmi di formazione? Ha delle regole per la formazione dei dipendenti? Viene stanziato del budget per l'upskilling, e se sì come? Prima di confrontarti con la/il tua/o manager, controlla le policy che il team HR ha strutturato e, nel caso, parla direttamente con la persona o il team dedicato a Learning & Development per approfondire le opzioni che hai già a disposizione!

2. Costi e Benefici: cosa comprende la fee?

Solitamente uno degli aspetti più sfidanti. Studia bene l'offerta del corso che hai scelto, e spiega in che modo anche l'azienda beneficia della tua crescita. Ovviamente rendilo il più verticale possibile: se lavori nel digital marketing, in che modo scoprire le metodologie del growth hacking ti farà crescere e che benefici porterà in azienda? Perché imparare a usare gli HR Analytics serve anche in azienda? Se riesci a quantificare questo elemento, ancora meglio! Non tralasciare niente: ricorda che elementi come il networking o gli eventi possono sembrare secondari, ma sono occasioni di crescita personale e professionale che si riflettono anche nel tuo lavoro in quanto dipendente di quell'azienda. Alcuni esempi:
  • il programma mi permetterà di espandere il mio network e creare nuovi contatti con altri del settore;
  • posso tornare in azienda e diventare mentor e promoter di un nuovo approccio;
  • porterò in azienda un tool vantaggioso che renderà più efficiente il lavoro di tutti aumentando le performance;
  • mostrando il supporto e il valore che date alla crescita dei vostri dipendenti aumenterà l'ingaggio delle risorse, le quali diventeranno ambassador e supporteranno la costruzione e diffusione di una brand image positiva;
  • etc.

3. Attacco e difesa: le risposte che DEVI avere pronte

Anticipa tutte le domande e le obiezioni che potrebbero sorgere dalla discussione. Ecco alcune domande che potrebbero emergere:
  • Perché proprio questo Master?
  • Perché non un corso online, gratuito, in asincrono, che puoi seguire nei weekend o la sera per conto tuo?
  • Come sopperirai al calo di produttività causato dalla partecipazione al Master?
  • Se il venerdì pomeriggio non lavori, quando pensi di completare i tuoi task della settimana?
  • Perché dovremmo pagare per la tua formazione con il rischio che dopo tu te ne vada?
Elementi come le competenze uniche di Talent Garden nell'erogare prodotti unici, il formato blended, che permette di mischiare la comodità dell'online con il valore unico dell'incontro in presenza, l'insostituibilità del networking, il fatto che un dipendente ingaggiato è un dipendente che resta, porta valore e diventa brand ambassador... Sono solo alcuni degli esempi che puoi giocare a tuo favore! Per aiutarti, ricordati che puoi usare il deck che abbiamo preparato e che ti consigliamo di allegare all'email per il dipartimento delle risorse umane o di usare come supporto al tuo pitch!

4. Venditi bene: cosa hai fatto per l'azienda, ma soprattutto: cosa farai?

Non dimenticare mai che sei un asset per la tua azienda: ricorda loro tutti i tuoi risultati e il contributo che hai portato all'interno dell'organizzazione, usando esempi e dati se riesci. Menziona sempre il fatto che non cresceranno solo le tue performance grazie a nuove competenze (di per sé già importante): investendo nella tua formazione, l'azienda sta anche coltivando un dipendente grato, ingaggiato e fedele, che investirà nell'azienda a sua volta.

5. Prepara un piano B, ma punta sempre al piano A

Rimane la possibilità che il piano A non vada a buon fine, e non riesci a ottenere tutto quello che vorresti. Non lasciarti abbattere e arriva con un piano B: se non ottieni un finanziamento economico totale, possono supportanti anche parzialmente. Se non ottieni alcun finanziamento economico, allora chiedi supporto nel lasciarti sfruttare delle ore lavorative per la tua formazione. Se non ottieni il permesso di fare il Master durante l'orario lavorativo, allora proponi di poter usare le tue ferie o i permessi o lavorare più a lungo la sera. Insomma: gioca tutte le tue carte, ma con astuzia! Non dare tutto per scontato e ricorda che mostrare tutta questa motivazione e l'impegno dietro il tuo pitch sarà sinonimo di commitment nei confronti del percorso formativo.

Le hai provate tutte, ma dovrai coprire tu i costi del Master? Clicca qui per scoprire tutti i metodi di pagamento e le agevolazioni disponibili!

Articolo aggiornato il: 04 aprile 2024
Talent Garden
Scritto da
Talent Garden, Digital Skills Academy

Continua a leggere

Rientro al lavoro: ecco perché il coworking è la soluzione per la tua azienda

Sia che la tua azienda fosse pronta o meno, il passaggio al lavoro da remoto nelle ultime settimane è stato rapido e, ...

I 10 scivoloni da evitare nel Content Marketing

Stai pensando di sfruttare il Content Marketing per te o per la tua azienda? Se è così, cerca di evitare questi 10 ...
Corporate Training 2024

Come cambierà la formazione aziendale nel 2024? Parliamo di apprendimento esperienziale e innovazione tecnologica

Come si è trasformata la formazione aziendale negli ultimi 12 mesi Mentre ci avviamo verso il 2024, il panorama della ...

Data Driven: come la Data Analytics migliora il processo lavorativo

I dati stanno avendo un ruolo sempre più cruciale in ogni modello di business: ogni azienda ha bisogno di conoscere ...