Non ti va di leggere? Prova ad ascoltare l'articolo in modalità audio 🎧

Vuoi insegnare la lettura a una classe di ragazzi? Immagina di dividerli in due gruppi con strategie diverse.

Il primo gruppo si incontra regolarmente con un educatore per discutere approfonditamente dei materiali di lettura, esplorare le loro preferenze e ricevere il supporto necessario per sviluppare l'amore per la lettura.
Il secondo gruppo, invece, riceve solo dei libri con l'obbligo di leggerli entro l'anno per superare un esame. Non hanno ulteriori incontri con l'educatore.
È evidente quale gruppo diventerà il miglior lettore. La stessa logica si applica alla gestione delle performance aziendali.
Una gestione delle performance scadente, simile al secondo gruppo di ragazzi, si basa su valutazioni annuali e non offre supporto né comunicazione continua. Per una gestione delle performance efficace, è necessario creare una cultura aziendale che promuova la comunicazione aperta, il feedback costante e l'apprendimento continuo.

Per migliorare ulteriormente la gestione delle performance, è necessario considerare alcuni fattori chiave:

  1. Collaborazione: il miglioramento delle prestazioni è un obiettivo di squadra. È importante avere una struttura organizzativa chiara e ben definita.
  2. Feedback continuo: il feedback regolare è essenziale per consentire ai dipendenti di monitorare le proprie performance in tempo reale, evitando le tradizionali revisioni annuali.
  3. Obiettivi chiari: gli obiettivi ben definiti sono fondamentali per una gestione efficace delle performance. Metodologie come gli OKR possono aiutare a tradurre gli obiettivi aziendali in risultati misurabili.

Il corso intensivo Performance & OKR ti offre l’opportunità di arricchire le tue competenze e crescere professionalmente.

Partecipando al corso, avrai l'opportunità di apprendere come allineare gli Obiettivi e i Risultati Chiave (OKR) con la strategia globale dell'azienda, garantendo una coerenza incredibile e una focalizzazione incisiva sulle priorità fondamentali. Scoprirai come definire indicatori chiave di performance per ciascun team e dipartimento e monitorare il loro progresso in modo regolare.

Ciò che rende questo corso ancora più unico è il suo approccio all'uso degli OKR come strumento di miglioramento delle performance dei team. Particolare attenzione verrà data al come gestire e separare gli OKR dal processo di valutazione delle performance individuali, consentendo di massimizzare il potenziale del tuo team senza i vincoli tipici dell'approccio tradizionale, ma regalando alla tua organizzazione un processo di miglioramento continuo con sfide e traguardi sempre più ambiziosi.

Attraverso attività pratiche e testimonianze di successo, i partecipanti avranno l'opportunità di consolidare le loro conoscenze e applicarle nella pratica aziendale.

Scopri il corso intensivo Performance Management & OKR!

Articolo aggiornato il: 21 novembre 2023
Talent Garden
Scritto da
Talent Garden, Digital Skills Academy

Continua a leggere

People Branding Strategy: cos’è, a cosa serve e come si costruisce

Branding Strategy, Employer Branding, Employee Value Proposition: sempre più spesso si sente parlare di questi temi ...

Guida Digital Transformation: cos'è, case history, tool, libri e siti

La Digital Transformation è uno dei temi più attuali per i Manager delle aziende. Se ne parla sul web e nei convegni. ...

Envisioning: cos'è e perché serve per un nuovo approccio strategico

Cos’è l’Envisioning? Cos’è l’Open Innovation? Qual è la formula corretta per guardare al futuro, affrontarlo sin da ora ...

Performance Management: cos’è e come inserirlo in modo efficace in azienda

Adobe, Amazon, Dell, Deloitte, Dropbox, Facebook, Gap, GE, Google, LinkedIn, Netflix, Panasonic, Samsung e Spotify: ...